Tageconomia

I lati oscuri della tecnologia. La lezione di Robert Allen

I

Il Festival dell’Economia di Trento è un appuntamento sempre molto ricco di spunti e di relatori di spessore. Robert Allen è uno di questi. Un economista che riesce a fornire idee e intuizioni interessanti anche per chi non si occupa strettamente di economia e tecnologia, ma che ne vive gli aspetti connessi, dal management all’innovazione, dalla strategia all’organizzazione...

Tre trappole da evitare quando costruiamo nuovi modelli di business

T

Per innovare i modelli di business non basta un'idea imprenditoriale. Serve anche un approccio culturale adeguato all'incertezza. L'economia comportamentale suggerisce diverse tecniche, alcune delle quali analizzate in questo post, per affrontare al meglio il precorso di innovazione.

Come far sposare arte e aziende? Un weekend tra MAST, CUOA e i lavori di Anna Scalfi

C

Per quelli cui piace l’arte, quella contemporanea moderna antica, post moderna post human o post post human, l’arte insomma, il rapporto con le aziende è sempre stato difficile… Ci mettiamo dentro anche noi dai. Un po’ di sana diffidenza, timore di subalternità, un pizzico di invidia o un inebriante senso di superiorità… Sporcarsi le mani con l’economia, i...

Ode al prodotto precario, al primo prototipo non ancora industriale

O

Ci perdoneranno gli economisti per le considerazioni che scriviamo oggi. Sparse qua e là, senza un quadro unitario. E un po’ banali anche. Sono alcune idee su cosa è per noi un maker… L’altro giorno abbiamo visto un prototipo in un’officina e ci han detto che c’erano volute sessanta ore per farlo. Che a regime, una volta “industrializzato”, non avrebbe...

L’innovazione e la retorica della crisi

L

Sono giorni di discorsi mesti e sfiduciati sul futuro del nostro Paese. Chi per protesta, chi per delusione, chi per nostalgia, in tanti sembrano votati a previsioni negative. Il racconto attorno alla nostra economia pare dettato da un impulso all’autocommiserazione e al pessimismo. Quasi sempre c’è il ricorso a un alibi esterno di quelli che racconta Velasco. Un avversario politico...

Il Festival dell’Economia e quel fabbro di Saccolongo

I

Tra Corrado Passera e Elsa Fornero che descrivono a tinte grigie il futuro prossimo della nostra economia, George Soros e Serge Latouche apocalittici e complementari, e poi tanti economisti che oscillavano tra mea culpa e nuove lezioni, il Festival dell’Economia si è confermato un momento da non perdere, ben organizzato e decisamente interessante. – george soros –...