CategoryManagement

Il marketing salvato dagli ingegneri

I
Don Draper e i Mad Men

Il dialogo lo sento quando entro nell’ufficio marketing. “Il tasso di conversione dell’ultima newsletter è sotto il benchmark” “Quanti MQL abbiamo generato nell’ultimo mese?” “Trecentoventi” “E passati a SQL?” “Novantadue, ma quelli delle vendite non ci fanno niente, dicono” Ingegneri. Matematici che calcolano indici e litigano con i commerciali. Quand’è che il Marketing è diventato un Ufficio...

I segreti della negoziazione e quell’ingrediente chiave che viene dal Lean Thinking

I
Negoziazione immagine

Le tecniche di negoziazione condividono aspetti chiave della cultura Lean. L'empatia è un ingrediente in comune che definisce percorsi e metodi. Da Chris Voss a Richard Sennett, abbiamo numerose indicazioni su come entrare nel mondo dell'altro. Perché il terreno di gioco non è il nostro ego. Gli strumenti per negoziare al meglio sono diversi. Dal labeling al mirror, dalle domande calibrate al...

Lean Thinking, intelligenza artificiale, robot e posti di lavoro

L
Mitsuku, l'intelligenza artificiale che manca di Lean Thinking

Qualche tempo fa avevo citato un articolo sull’approccio di Toyota a Industria 4.0. Interessante perché il rapporto con l’evoluzione tecnologica era descritto come guidato dall’uomo. Nella culla del Lean Thinking, la comprensione dei processi e del valore prodotto per il mercato prevaleva sulla tecnologia. Era facile ricondurre il racconto del manager alla tradizionale tensione...

Milano democratica, Milano nera. L’innovazione tecnologica tra neofobia e neofilia.

M
Michael Pollan a caccia

Incontro quotidianamente team aziendali votati all’innovazione tecnologica. Sono storie positive. Di gente che ce la fa. Impegnandosi, pensando, eseguendo. Sono persone appassionate del loro lavoro e dei metodi per farlo funzionare. Nell’innovazione spiccano approcci come Lean Startup, Agile e Design Thinking. I progetti che ne nascono sono spesso sorprendenti. Il racconto che ne...

Perché WeWork è Lean e perché questo potrebbe non essere un bene

P
WeWork a New York

WeWork apre uno spazio che integra retail, coworking e hotel. L'intera vita può essere organizzata attraverso servizi pagati a consumo. Ma la libertà concessa da questo modello rischia di far perdere intensità alle esperienze. Tra Sennett, Kundera e Bauman, qualche riflessione sulle due velocità che connotano il nostro business.

Quattro modi per uscire dal proprio guscio. “Get out of the building!” e la virtù di non chiudersi in sé stessi

Q
Get out of the building

L’altro giorno Camilla, un’eccellente professionista che si muove tra CSR e “sustainability strategy”, mi ha detto la verità. Nonostante gli alti e i bassi dell’applicazione del modello, le regole base del Lean Startup l’hanno illuminata. Steve Blank e il suo “get out of the building!” si sono stampati nella sua testa. Senza strutturare precisi MVP...

“Undicimilionesimo viaggiatore”: cosa porto a casa dall’esperienza con Save e Turkish Airlines

&
Premio Turkish

Essere stato premiato come undicimilionesimo viaggiatore in partenza dall’aeroporto Marco Polo di Venezia è stato davvero sorprendente e piacevole. Oltre alla divertente cerimonia di premiazione con tanto di taglio di torta e assegno gigante, c’erano premi come viaggi e upgrade del biglietto già acquistato. Un buon preludio a una vacanza che si è rivelata poi ricca di ulteriori emozioni. Aggiungo...

Tutti i trucchi per difendersi dal brainstorming

T
The five obstructions

Se c’è una certezza che deriva dall’esperienza e solo in seconda battuta dalla teoria è che il brainstorming non funziona. Anzi costituisce spesso un modo sicuro per arrivare a risultati superficiali, poco analitici e controproducenti. La trappola del brainstorming? Urge subito citare un passaggio di Sprint: How To Solve Big Problems and Test New Ideas in Just Five Days di Jake Knapp...

Quali radici culturali ha il Lean Startup? Tre idee alla base del management dell’innovazione

Q
Radici

Il Lean Startup è ormai da tempo diventato un punto di riferimento per chi affronta i temi dell’approccio all’innovazione nell’imprenditoria e nel management. Gli strumenti operativi di questa piattaforma metodologica coprono l’ambito dello sviluppo del mercato e della costruzione dell’organizzazione. Per innovare con successo serve prima di tutto costruire un team...

Luxottica e un’occasione da non perdere per i talenti dell’Industria 4.0

L

Ci sono aziende rare nel nostro territorio. Con un modello di business vincente. Con un’estrema cura per le persone. Non sempre sono due caratteristiche che si riscontrano insieme. Luxottica è in questo senso un’eccezione. E il programma Operations Talent Garden ne è l’ennesima riprova. Di cosa si tratta? Operations Talent Garden è un percorso di formazione e sviluppo che dura...

Contro gli algoritmi nell’organizzazione. Cos’hanno da insegnare gli architetti al management?

C

Chi si occupa di management dovrebbe imparare qualcosa dagli architetti. Non parlo di design e creatività. Su quel piano c’è un percorso avviato che passa attraverso l’approccio del Design Thinking nel management delle aziende. Lean Startup e Agile management sono infarcite di cultura e strumenti design-driven. Mi riferisco piuttosto a quello che è avvenuto nel mondo degli urbanisti e...

Quattro rituali utili per un management innovativo

Q
Rituali

Il management richiede rituali. Far collaborare e coinvolgere le persone non è facile. Può sembrare una questione di strumenti, ma come sempre non è così. Per rompere schemi e pratiche orientate all’efficienza individuale serve toccare aspetti delicati. Ce l’ha insegnato il solito Richard Sennett in Insieme. Che a un certo punto ci ha parlato di rituali come grimaldello giusto per...

Quale organizzazione per innovare i modelli di business? La lezione di Laloux

Q

Costruire un modello di business non è (solo) un esercizio formale. Non si tratta cioè di redarre un business plan sulla carta. Sì, gli investitori e i partner ci chiedono prospetti pluriennali di risultati finanziari. Della credibilità di quei numeri parliamo però in un altro post. Diciamo qui solo che servono spesso a tranquillizzare rispetto a un mondo esterno ignoto e in cambiamento. E a poco...

Come integrare Lean e Design Thinking nell’innovazione del proprio business?

C
Design Thinking - Tim Brown

Quando si cambia il proprio approccio al business ci si trova spesso di fronte a un bivio. Da una parte vorremmo razionalizzare i nostri processi di innovazione. Dall’altra vorremmo aprire la strada a nuovi punti di vista, sconvolgendo le “regole del gioco”. Snelli e agili o creativi e disruptive? Possiamo tenere insieme le due cose? O dobbiamo rassegnarci a una alternativa tra...